molecole-emozioni- Magic Places

Molecole di Emozioni

cuffie
 
ASCOLTA LA RECENSIONE
ci-sono-luoghi-al-mondo




 

Molecole di Emozioni
PERCHE' SENTIAMO QUEL CHE SENTIAMO
Di Candance B.Pert
Ed. Tea

 

Candace Beebe Pert è una nota neuroscienziata e biochimica americana, scomparsa nel 2013, che riscosse un notevole seguito a cavallo degli anni ottanta e novanta in seguito ad alcune interessanti scoperte farmacologiche.

La Pert infatti fu tra le primissime a intuire, e poi a dimostrare, l'esistenza dei recettori degli oppioidi prima nel cervello e poi in altre parti del corpo meno "scontate". Oltre a consolidare la conoscenza del legame tra endorfine e cervello, la Pert comprese - non senza attirare aspre critiche - che corpo e mente formavano un corpus unicum in cui le relazioni sono davvero sottilissime e complesse; così complesse e rivoluzionarie da trovare forti ostacoli negli ambienti della scienza medica, dipinta come fortemente conservatrice, per usare un eufemismo...

Il libro si presenta come il romanzo di una vita, per lo più professionale e con brevi accenni alle vicende più personali della Pert che pure oltre a segnarla profondamente - come la prematura e dolorosa scomparsa del padre - le suggerirono illuminate intuizioni per le trentennali ricerche sul campo. Furono queste, insieme ad altre scoperte, a mettere le fondamenta per ciò che oggi viene considerata una specializzazione medica di prima avanguardia ovvero della PNI (Psico Neuro Immunologia).

La correlazione tra parte fisica e parte psichica viene data oggi quasi per scontata ma non solo è stato necessario un lungo cammino per arrivare fino a questo punto ma - probabilmente - ancora non sono stati colti appieno tutti i delicati meccanismi di interazione tra corpo e mente.

L'idea stessa che il pensiero, come le emozioni e i sentimenti, stiano in qualche luogo "diverso" dal corpo appare singolare (come se potessimo separare i nostri pensieri dal nostro cervello fisico!), tuttavia è occorso molto tempo per (far) accettare che corpo e mente comunichino reciprocamente in molti modi, talora del tutto trasparenti e inaspettati.

Pur trattandosi di un testo volto alla divulgazione, il lbro della compianta Candace merita senz'altro di essere letto, in particolare da tutti quelli che credono nella meravigliosa complessità degli esseri umani e trovino confortante ascoltare il pensiero di uno scienziato d.o.c. aperto a una visione olisitica della vita.
 

Dicci cosa ne pensi !

Copyright © 2021. www.www.magicplaces.it .