M_plantare- Magic Places

Massaggio di Riflessologia Plantare

I msaggi di riflessologia plantare appartengono a una tradizione davvero millenaria; ne sono state trovate tracce in Egitto e, ovviamente, in tutto l'oriente.

Il principio su cui si fondano è chè in tutte le estremità del corpo (mani, orecchie e in particolar modo piedi) sia possibile rinvenire alcuni specifici punti direttamente collegati con il resto dell'organismo. Analogamente a quanto avviene, ad esempio per l'agopuntura e per lo shiatsu, anche la nella riflessologia plantare sono individuati alcuni punti e zone in corrispondenza di organi e apparati.

Il trattameno si articola in cinque fasi distinte.
  1. Dapprima si procede a riscaldare - uno alla volta - i piedi del soggetto trattato, favorendo al contempo il deflusso linfatico che sarà successivamente stimolato e la distensione della muscolatura.
  2. In una seconda fase l'operatore procede a una prima analisi tattile e visiva del piede (in particolare della pianta), per individuare possibili punti dolenti e zone di iper o ipo sensibilità.
  3. Successivamente l'operatore esegue una serie di manovre standard finalizzate alla facilitazione del riflusso linfatico e alla stimolazione di zone convenzionali.
  4. Alla luce delle zone dolenti fino a quel momento individuate si procede quindi a una stimolazione più mirata, allo scopo di agire - indirettamente - sulle aree del corpo a quelle aree collegate.
  5. Infine entrambi i piedi vengono nuovamente rilassati e la muscolatura sciolta.
Il trattamento, che può durare dai 30 ai 45 minuti circa, ha moteplici effetti benefici sul corpo e sulla psiche del soggetto.

Nel complesso rilassante, dona alle persone che ne hanno fruito, un gradevolissimo effetto di leggerezza e deaffaticamento delle gambe e della schiena. Anche se questo massaggio può benissimo essere eseguito una tantum, se ne consiglia l'impiego in più sessione, al fine di inrizzarne i riflessi positivi in aree specifiche indicate dai destinatari che, di volta in volta, potranno osservare gli effetti a breve e medio periodo dei trattamenti.
 
Un operatore esperto può facilmente individuare alcuni punti direttamente collegati ad aspetti critici non esclusivamente fisici, se mai possano esservene...
 
In questo senso questo trattamento ben si coniuga con un massaggio bio-energetico e decontratturante, ma anche con pratiche legate alla analisi energetica e iridologica; quest'ultima, in particolare, potrebbe suggerire - in prospettiva - alcune aree del corpo cui prestare attenzione in futuro, anche alla luce di quanto emerso durante una o più sedute di riflessologia plantare.
 
Anche per questo trattamento non esistono controindicazioni in linea generale ma è sempre necessario un colloquio preliminare con l'operatore, al fine di evidenziare eventuali condizioni di salute di rilievo.
 

CONTATTO PER RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Copyright © 2022. www.www.magicplaces.it .