galleria_giuseppe_02- Magic Places

Galleria Giuseppe Bertolino

...

Le opere  pubblicate sono una sintesi del lavoro degli ultimi anni.

In essi vige la limpidezza, come atmosfera che è, interna e interiore ed esterna e avvolgente, in una compositivita' che non è l'esito di una pennellata, ma il sommarsi alchemico di più tratti del colore che alla fine assumono un aspetto straniante alla maniera delle grandi policromie sottratti verso la quiete monocromatica.

Qualcuno può entrare dalla parte calda e cogliere la valenza espressiva, qualcun'altro può entrare da quella fredda e cogliere la valenza analitica, situandosi in posizioni alternative, in apparenza incociliabili, ma che alla fine toccano una sintesi, proprio nell'incerto confine che separa l'uno dall'altro, confine che è tratto d'unione che permette la trasmigranza, come fenomeno dinamico della stasi, quindi come evidente paradosso del paradosso.

Ma siccome due negazioni fanno un'affermazione, ecco che si compone il quadro generale di un visibile.

Il colore prende forma, queste opere sono la materializzazione figurativa del colore.
Le recenti opere dedicate a S.Pier Damiani, alla Crocifissione del Cristo, o le atmosfere rarefatte di paesaggi dell'anima, mostrano l'emozione del colore che si è contemporaneamente fatto struttura e sostanza.

B_01
 
B_02
 
B_03
 
B_04
 

B_05
 
B_06
 
B_07
 
B_08
 

B_09
 
B_10
 
 

TI E' PIACIUTO QUESTO CONTRIBUTO ?

Copyright © 2020. www.www.magicplaces.it .